Risarcimento danni per incidente con auto in leasing

Tu sei qui:

Risarcimento danni per incidente con auto in leasingRisarcimento danni per incidente con auto in leasing

Le automobili acquisite con un leasing nel 2016 sono state 118.217, il 38% del volume dello stipulato.

Sempre più italiani decidono, invece di acquistare la propria auto, di utilizzare un’auto in leasing,anche detta locazione finanziaria.

A rimarcare questo trend degli automobilisti del Bel paese è una recente ricerca resa nota da Il Sole 24 Ore. In questa si afferma che nel 2016 il 38% del volume dello stipulato è di auto in leasing.

Sempre nello stesso articolo viene specificato che il numero dell’auto in leasing circolanti sulle nostre strade è in deciso aumento. La domanda che ci vorremmo porre oggi riguarda le responsabilità e il diritto a ottenere un risarcimento danni se si dovesse avere un incidente con un’auto in leasing. O meglio, a chi spetta un risarcimento danni per quanto subito in un incidente stradale se la vittima del sinistro sta guidando un’auto in leasing?

Risarcimento danni per incidente con auto in leasing: danni fisici

Per quello che concerne i danni fisici il problema non si dovrebbe porre. Infatti, secondo quello che affermano le polizze assicurative stipulate dalle società di leasing, l’indennizzo per i danni subiti dalla persona sono già previste a monte dalle stesse stipule assicurative. Questo vuol dire che sia il conducente dell’auto titolare del contratto di leasing che gli eventuali passeggeri, o cosiddetti terzi trasportati, se dovessero subire dei danni fisici a causa di un sinistro avranno diritto a un risarcimento danni per quanto patito.

Risarcimento danni per incidente con auto in leasing: danni materiali

Diversamente da quanto detto sopra per quello che concerne i danni materiali al veicolo, a chiarire a chi spetti il risarcimento è stata di recente la Cassazione con la sentenza numero 10357/17 del 26 aprile 2017.

In questa sentenza i Giudici hanno stabilito che l’indennizzo per i danni materiali subiti dal veicolo dovrà essere versato alla società di leasing. Questo a meno che la polizza rc auto stipulata dalla società sia un contratto di assicurazione per conto altrui. In questo caso il beneficiario finale sarà l’automobilista e non la società di leasing.

 

 

Incidente stradale, ecco cosa fare

Se si dovesse essere vittima di un incidente stradale, ecco alcuni consigli pratici da tenere a mente:

  • Come prima cosa si dovrebbe mettere, per quanto possibile, in sicurezza il luogo dell’incidente. Ricordatevi che non siamo degli eroi, quindi svolgete queste operazioni sempre pensando a non mettere in pericolo la vostra incolumità.
  • Quindi si dovrebbero chiamare i soccorsi necessari, oltre alle forze dell’ordine. Questa operazione cercate di farla al più presto possibile, ma soprattutto non lasciate il luogo dell’incidente prima che le forze dell’ordine non siano arrivate. Per quanto possibile, non fate allontanare nemmeno le altre persone coinvolte.
  • Una cosa molto importante da tenere a mente in situazioni come queste è quella di non rilasciare dichiarazioni quando si è ancora in stato di shock dall’incidente. Le dichiarazioni di sorta potranno essere tranquillamente rilasciate in un secondo momento.
  • Per ultimo sarebbe meglio rivolgersi a un avvocato, così da poter far valere i propri diritti al meglio fin dai primi passi.

 

AL Assistenza Legale

Avvocato Cristiano Cominotto

www.alassistenzalegale.it

 

 

 

 

Risarcimento danni per incidente con auto in leasing

Contattaci

Lunedì – Venerdì: 9.00 – 13.00 / 14.30 – 19.00

Lunedì – Venerdì:
9.00 – 13.00 / 14.30 – 19.00

image_pdf Scarica articolo in formato PDF