Risarcimento danni per incidente stradale con tre veicoli

Tu sei qui:

Risarcimento danni per incidente stradale con tre veicoliRisarcimento danni per incidente stradale con tre veicoli

Qualora si ritenga di essere vittima di un incidente stradale che ha visto coinvolte tre vetture è bene informarsi su come procedere per ottenere un risarcimento danni.

La pratica infatti potrebbe essere differente da caso a caso.

Nell’eventualità in cui si sia coinvolti in un incidente con solamente un altro veicolo, responsabile del sinistro, è sufficiente inviare la richiesta di indennizzo alla propria compagnia assicurativa.

Risarcimento danni per incidente stradale con tre veicoliRisarcimento danni per incidente stradale con tre veicoli: l’indennizzo diretto

Quest’ultima, se ci saranno i presupposti, erogherà l’importo e si rivarrà sulla compagnia assicurativa dell’automobilista che ha causato l’incidente.

Nel caso in cui, invece, siano coinvolte più vetture si procederà in maniera meno diretta.

Qualora l’incidente veda coinvolte più vetture ma la responsabilità ricada certamente su un unico automobilista, per le vittime sarà sufficiente procedere attraverso la richiesta dell’indennizzo diretto.

Con questo termine si indica la procedura di richiesta di risarcimento alla propria compagnia assicurativa.

Risarcimento danni per incidente stradale con tre veicoliRisarcimento danni per incidente stradale con tre veicoli: come procedere

Essa avvierà l’istruttoria, verificherà le responsabilità e una volta quantificato il danno (sia al veicolo che al guidatore) liquiderà l’indennizzo.

L’assicurazione si rivarrà poi sulla compagnia del responsabile del sinistro per quanto elargito al proprio assicurato.

L’indennizzo diretto è un sistema efficace e semplice per ottenere un risarcimento danni.

Si rivela però inefficace in quei casi in cui risulta difficile individuare l’effettivo responsabile del sinistro.

Si pensi a tutti quegli incidenti nei quali la responsabilità è condivisa tra due automobilisti, e il terzo è solo vittima.

Risarcimento danni per incidente stradale con tre veicoliRisarcimento danni per incidente stradale con tre veicoli: la Cassazione

Una recente sentenza della Cassazione si è espressa sul tema.

La sentenza in questione è la numero 3146 del 2017.

La procedura di indennizzo diretto prevista dall’art. 149 del codice delle assicurazioni private (decreto legislativo 7 settembre 2005 n. 209) è ammissibile anche in caso di collisione che abbia riguardato più di due veicoli, con esclusione della sola ipotesi in cui, oltre al veicolo dell’istante e a quello nei cui confronti questi rivolge le proprie pretese, siano coinvolti ulteriori veicoli responsabili del danno”.

Pertanto, se la responsabilità del sinistro è ripartita tra due o più automobilisti l’indennizzo diretto non viene preso in considerazione ma si procederà con la procedura ordinaria.

 

Quando si ha diritto a un risarcimento danni?

 

Per poter chiedere risarcimento danni devono sussistere questi punti imprescindibili:

  • Si deve aver subito un danno.
  • Vi deve essere un comportamento scorretto o illegittimo di qualcuno.
  • Deve esistere un nesso causale tra il comportamento scorretto e il danno subito.
  • Si deve poter provare che il nesso causale tra comportamento e danno sia effettivo.

Il consiglio, per chi abbia subito danni a causa di incidente stradale, è quello di rivolgersi a un avvocato per poter far valere al meglio i propri diritti.

Dott. Claudio Bonato www.alassistenzalegale.it

Risarcimento danni per incidente stradale con tre veicoli

Contattaci

Lunedì – Venerdì: 9.00 – 13.00 / 14.30 – 19.00

Lunedì – Venerdì:
9.00 – 13.00 / 14.30 – 19.00

image_pdf Scarica articolo in formato PDF