Come chiedere risarcimento danni per incidente con ignoti

Tu sei qui:

Come chiedere risarcimento danni per incidente con ignotiCome chiedere risarcimento danni per incidente con ignoti

Gli incidenti stradali in Italia rimangono una delle cause più frequenti di richieste di risarcimento danni.

Ma come ottenere un indennizzo se il veicolo che ha causato il sinistro non è identificabile?

È possibile veder tutelati i propri diritti quando ci si imbatte in un veicolo non assicurato o, peggio, questi scappa dopo lo scontro?

La risposta, nella maggior parte dei casi, è positiva.

Esiste infatti un Fondo di garanzia per le vittime della strada che tutela e copre le spese generate da un incidente stradale che vede coinvolta una vettura ignota.

Come chiedere risarcimento danni per incidente con ignotiCome chiedere risarcimento danni per incidente con ignoti: il caso delle lesioni gravi

Qualora un pirata della strada causi un incidente stradale causando lesioni fisiche alle vittime del sinistro, queste ultime avranno sempre diritto ad ottenere un risarcimento danni contro ignoti.

Inoltre, va specificato che se le lesioni risultano essere gravi, cioè quel tipo di lesioni che compromettono l’integrità psicofisica dell’interessato in una percentuale superiore al 9%, allora la vittima dell’incidente avrà diritto anche al completo risarcimento dei danni subiti dal veicolo. Si specifica che solo in questo caso i danni materiali, cioè quelli subiti dal veicolo, saranno risarciti.

Per riassumere, una vittima di incidente con ignoti

  • ha diritto al risarcimento dei danni fisici subiti
  • ha diritto al risarcimento dei danni materiali solo se ha anche subito dei danni fisici gravi (cioè superiori al 9%)

Per approfondire la differenza tra le lesioni gravi e quelle lievi, consigliamo questo articolo.

Come chiedere risarcimento danni per incidente con ignotiCome chiedere risarcimento danni per incidente con ignoti: la procedura

Se si ritiene di essere vittima di un incidente stradale causato da ignoti, le regole per ottenere un indennizzo sono molto precise.

È opportuno che la vittima ricordi e noti il numero di targa del veicolo che l’ha danneggiata. Sarebbe utile che la vittima del sinistro ricordasse il modello e il colore del veicolo che ha causato il sinistro.

Successivamente, se possibile, sarebbe bene trovare dei testimoni del fatto, prendere nota delle loro generalità e dei contatti nell’eventualità si renda necessaria la loro testimonianza.

Una volta verificate queste condizioni la vittima dovrebbe recarsi al Pronto Soccorso per farsi medicare e sottoporsi agli accertamenti del caso, in questo modo le lesioni subite a causa dell’incidente stradale verranno certificate da un medico.

Come chiedere risarcimento danni per incidente con ignotiCome chiedere risarcimento danni per incidente con ignoti: Consap

Una volta approntate le cure del caso, la vittima dovrà sporgere denuncia alle autorità competenti, siano esse i Carabinieri o la Polizia di Stato.

Tuttavia, per ottenere un indennizzo non è obbligatorio denunciare il fatto.

Per chiedere un risarcimento danni contro ignoti la procedura è la seguente. Innanzitutto, sarà necessario inviare una richiesta scritta, spedita attraverso una raccomandata con ricevuta di ritorno, a Consap Spa e una missiva alla propria compagnia assicuratrice allegando allo scritto tutta la documentazione raccolta e necessaria alla verifica del caso. Il nostro consiglio ò di avvalersi della consulenza di un avvocato nella stesura della raccomandata e nella raccolta della documentazione richiesta. La buona riuscita della richiesta di risarcimento danni dipenderà infatti dalla qualità della richiesta stessa: solo un avvocato potrà tutelare al meglio i tuoi diritti e farti ottenere un congruo risarcimento.

 

Quando si ha diritto a un risarcimento danni?

 

Per poter chiedere risarcimento danni devono sussistere questi punti imprescindibili:

  • Si deve aver subito un danno.
  • Vi deve essere un comportamento scorretto o illegittimo di qualcuno.
  • Deve esistere un nesso causale tra il comportamento scorretto e il danno subito.
  • Si deve poter provare che il nesso causale tra comportamento e danno sia effettivo.

 

Il consiglio, per chi abbia subito danni a causa di incidente stradale con ignoti, è quello di rivolgersi a un avvocato per poter far valere al meglio i propri diritti.

 

AL Assistenza Legale

Dott. Claudio Bonato

www.alassistenzalegale.it

 

 

 

 

Come chiedere risarcimento danni per incidente con ignoti

 

Contattaci

Lunedì – Venerdì: 9.00 – 13.00 / 14.30 – 19.00

Lunedì – Venerdì:
9.00 – 13.00 / 14.30 – 19.00

image_pdf Scarica articolo in formato PDF