Avvocato risarcimento danni al passeggero di una moto

Tu sei qui:

Avvocato risarcimento danni al passeggero di una moto: ecco cosa prevede la legge e come far valere al meglio i propri diritti per ottenere un indennizzo.Avvocato risarcimento danni al passeggero di una moto.

Se si fosse protagonisti di un incidente stradale e l’incidente ci vedesse come i passeggeri di una moto o un motorino, dobbiamo sapere che la legge italiana è molto chiara riguardo ai diritti dei passeggeri. Essa infatti prevede che, in caso di incidente, il risarcimento danni al passeggero di una moto debba sempre e comunque essere garantito dall’assicurazione del conducente della moto stessa. Questo vuol dire che, in caso di incidente stradale, sia esso una semplice caduta o un sinistro che vede coinvolti più mezzi di trasporto, il passeggero di una moto o un motorino avrà sempre il diritto di ottenere un risarcimento danni per quanto patito e sarà l’assicurazione di chi conduceva il mezzo a pagare l’indennizzo. Questo diritto vale sia se il conducente è il responsabile dell’incidente sia se la responsabilità è imputabile a terzi.

 

Avvocato risarcimento danni al passeggero di una moto, onere del passeggero

 

L’unico onere del passeggero in casi come quelli appena descritti, è quello di poter dimostrare che i danni subiti siano riconducibili proprio all’incidente in questione. A fare chiarezza su questi oneri è stata una recente sentenza della Corte di Cassazione, la n.20654/16. Qui i Giudici hanno chiarito come non sia sufficiente dichiarare di essersi infortunati cadendo dalla moto sulla quale si era trasportati per poter ottenere un risarcimento danni. E’ invece necessario poter dimostrare chiaramente quanto accaduto durante l’incidente e che i danni riportati sono stati causati da quest’ultimo.

 

Avvocato risarcimento danni al passeggero di una moto, le prove da portare

 

E’ chiaro come un passeggero di una moto sia sempre e comunque tutelato se dovesse subire dei danni a causa di un incidente stradale.  Sappiamo anche che a garantire l’indennizzo, e quindi responsabile del relativo risarcimento danni, è l’assicurazione del conducente del mezzo coinvolto. Ma il passeggero ha l’onere di dimostrare quanto segue:

 

  • Innanzitutto l’effettiva esistenza di un incidente stradale che ha visto coinvolto il mezzo su cui si era passeggeri.
  • In seguito di essersi trovato effettivamente a bordo del mezzo nel momento dell’incidente.
  • Quindi che i danni subiti dal passeggero siano derivati proprio dall’incidente in questione.

 

Se il passeggero dimostrerà correttamente i punti appena elencati, l’assicurazione del conducente della moto o del motorino non potrà esimersi dal risarcire i danni. Quindi si otterrà un indennizzo per quanto patito a seguito dell’incidente o della caduta, sia che il conducente del mezzo avesse torto che ragione.

 

 

Ecco cosa fare in caso di incidente stradale:

 

Se si dovesse essere vittima di un incidente stradale, ecco alcuni consigli pratici:

  • Come prima cosa si dovrebbe mettere, per quanto possibile, in sicurezza il luogo dell’incidente. Ricordatevi che non siamo degli eroi, quindi svolgete queste operazioni sempre pensando a non mettere in pericolo la vostra incolumità.
  • Quindi si dovrebbero chiamare i soccorsi necessari, oltre alle forze dell’ordine. Questa operazione cercate di farla al più presto possibile, ma soprattutto non lasciate il luogo dell’incidente prima che le forze dell’ordine non siano arrivate. Per quanto possibile, non fate allontanare nemmeno le altre persone coinvolte.
  • Una cosa molto importante da tenere a mente in situazioni come queste è quella di non rilasciare dichiarazioni quando si è ancora in stato di shock dall’incidente. Le dichiarazioni di sorta potranno essere tranquillamente rilasciate in un secondo momento.
  • Per ultimo sarebbe meglio rivolgersi a un avvocato, così da poter far valere i propri diritti al meglio fin dai primi passi.

 

AL Assistenza Legale

Dott. Claudio Bonato

www.alassistenzalegale.it

 

Avvocato risarcimento danni al passeggero di una moto

image_pdfScarica articolo in formato PDF