Avvocato per molestie sul luogo di lavoro

Tu sei qui:

Avvocato per molestie sul luogo di lavoroAvvocato per molestie sul luogo di lavoro

Come difendersi e tutelarsi nel proprio ambiente di lavoro se si è vittima di molestie?

È un argomento imbarazzante e che, chi lo vive, mai vorrebbe esserne protagonista.

Purtroppo però le cronache, specie in questi ultimi mesi, portano alla luce una serie di episodi spiacevoli e gravi che hanno avuto come teatro il posto di lavoro.

Come la scuola, anche il posto di lavoro è uno di quei luoghi nei quali mai si penserebbe di trovare situazioni equivoche.

La realtà purtroppo è ben diversa.

Avvocato per molestie sul luogo di lavoroAvvocato per molestie sul luogo di lavoro: le vittime

Non si tratta poi solo di molestie nei confronti delle donne, anche gli uomini sono vittime di abusi e molestie sul posto di lavoro. Tuttavia, ancora oggi le donne sono maggiormente colpite da questo reato e dunque vittime.

Come può comportarsi una lavoratrice quando è molestata all’interno del proprio posto di lavoro?

Innanzitutto è bene specificare che per molestia non si intende esclusivamente quella fisica, ma anche una frase, un commento, una denigrazione nei confronti della lavoratrice rientrano in questo reato.

Avvocato per molestie sul luogo di lavoroAvvocato per molestie sul luogo di lavoro: la denuncia

In casi come questi il lavoratore dovrà denunciare il prima possibile l’episodio, o gli episodi, al diretto superiore.

In questo modo diventa responsabilità anche la società per la quale si lavora e dunque si potrà chiedere indennizzo non solo al molestatore ma anche alla società.

E’ molto importante denunciare le molestie subite sul posto di lavoro.

La giustizia si è espressa spesso a riguardo, e ha tutelato il lavoratore o la lavoratrice con tempi molto brevi e risarcendo in maniera cospicua i danni patiti.

Per sapere cosa prevede la legge, ascolta l’intervento completo dell’avvocato Cristiano Cominotto di AL Assistenza Legale su Radio LatteMiele.

Quando si ha diritto a un risarcimento danni?

Per poter chiedere risarcimento danni devono sussistere questi punti imprescindibili:

  • Si deve aver subito un danno.
  • Vi deve essere un comportamento scorretto o illegittimo di qualcuno.
  • Deve esistere un nesso causale tra il comportamento scorretto e il danno subito.
  • Si deve poter provare che il nesso causale tra comportamento e danno sia effettivo.

Il consiglio, per chi abbia subito danni a causa di molestie sul luogo di lavoro, è quello di rivolgersi a un avvocato per poter far valere al meglio i propri diritti.

AL Assistenza Legale

Dott. Claudio Bonato

www.alassistenzalegale.it

 

Avvocato per molestie sul luogo di lavoro

 

image_pdfScarica articolo in formato PDF