ilsole24ore.com nella sezione Norme Tributi Plus & Diritto pubblica l’articolo a firma dell’Avv. Francesca Pecora
Appalti pubblici per la fornitura di apparecchiature medicali: il principio di equivalenza nella fattispecie di “Aliud pro alio”

In materia di fornitura di apparecchiature medicali, in sede di gare d’appalto, il criterio di equivalenza disciplinato dall’art.68 del d.lgs. 50/2016 è molto dibattuto.

Mai come in questo periodo guidato dalla pandemia diviene fondamentale per i produttori e i distributori di apparecchiature medicali conoscere le posizioni giurisprudenziali per fronteggiare le procedure di gara al fine di fornire gli apparecchi medicali nel rispetto assoluto del principio della concorrenza e del favor  partecipationis.

 

Per leggere l’intero articolo a firma dell’avv. Francesca Pecora per Il Sole 24 Ore, consultate il seguente link:

Appalti pubblici per la fornitura di apparecchiature medicali: il principio di equivalenza nella fattispecie di ” Aliud pro alio”

Per chi fosse abbonato a Il Sole 24 Ore, l’articolo è consultabile anche qui.