Avvocato risarcimento danni per strada dissestata

Tu sei qui:

Avvocato risarcimento danni per strada dissestataAvvocato risarcimento danni per strada dissestata

Sono innumerevoli le cause che scatenano il dissesto del manto stradale: le piogge tropicali degli ultimi anni e l’incuria della strade sono le principali. Con l’andare del tempo il formarsi buche su strade e marciapiedi è prassi.

Ci si può chiedere a questo punto se ci sia o meno la possibilità di ottenere un risarcimento danni in seguito a caduta in una di queste buche. Chi potrebbe averne diritto e chi è responsabile dell’incuria del terreno cittadino?

La risposta viene data dalla legge italiana, la quale prevede che l’ente che ha in custodia un bene sia anche responsabile di ciò che l’incuria dello stesso può provocare.

L’articolo 2051 del Codice Civile afferma esplicitamente che “Ciascuno è responsabile del danno cagionato dalle cose che ha in custodia, salvo che provi il caso fortuito.” Ciò significa che se un pedone dovesse cadere a causa di una buca su un marciapiede, sarebbe dovere dell’ente che ha in cura tale marciapiede risarcire il danno al cittadino. E questo solitamente è il Comune.

Eppure non sempre tutto funziona così linearmente.

Negli ultimi anni però sono state numerose le sentenze che hanno messo in discussione questa responsabilità, affermando che è dovere del cittadino prestare attenzione al terreno che calpesta, strade o marciapiedi. In questo modo le buche e i dissesti maggiori non risulterebbero dannosi per la nostra salute.

A detta di queste sentenze la responsabilità del Comune si limiterebbe soltanto a dissesti o a buche non evidenti e non segnalate. Allora e solo allora si potrà chiedere e ottenere un risarcimento danni dall’ente manutentore della strada.

Risarcimento danni, ecco come funziona:

Per poter chiedere risarcimento danni devono sussistere questi punti imprescindibili:

  • Si deve aver subito un danno.
  • Vi deve essere un comportamento scorretto o illegittimo di una persona o un ente.
  • Deve esistere un nesso causale tra il comportamento scorretto e il danno subito.
  • Si deve poter provare che il nesso causale tra comportamento e danno sia effettivo.

Il consiglio, per chi volesse un risarcimento danni per strada dissestata, è quello di rivolgersi a un avvocato per poter far valere al meglio i propri diritti.

AL Assistenza Legale

Dott. Claudio Bonato

www.alassistenzalegale.it

Avvocato risarcimento danni per strada dissestata

image_pdf Scarica articolo in formato PDF