Cofondatore e attuale presidente, l’Avv. Cristiano Cominotto inizia la sua carriera professionale nel corso del 1993. Ha collabora con importanti studi legali che si occupano di diritto nazionale ed internazionale. Data la continua espansione della sua attività nel corso del 2003, trasferisce lo studio legale da C.so Venezia a P.zza V Giornate 3, e orienta la sua attività professionale anche all’estero, in tal senso partecipa alla delegazione in Cina, organizzata dalla Commissione Internazionale dell’Ordine degli Avvocati di Milano, dove stringe interessanti relazioni professionali con studi legali di Shanghai e Pechino. Nel 2007 con la collega Francesca Passerini crea il concetto dello studio legale su strada e fonda A.L. Assistenza Legale. >> STUDIO LEGALE >>

Coronavirus: Handbook for Companies on What Actions to Take Following the Emergency Situation

Regulatory references: The «Cura Italia» Decree (Decree – Law n. 18 of 17 March 2020) on measures to strengthen the national health service and economic support for families, workers and enterprises related to the epidemiological emergency by COVID-19; the Decree of the President of the Council of Ministers 22 marzo 2020 concerning urgent measures to…

Coronavirus: Vademecum per le Imprese su quali azioni intraprendere a seguito dell’epidemia

Riferimenti normativi: Decreto «Cura Italia» (D.L. n. 18 del 17 marzo 2020) recante misure di potenziamento del servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19 e DPCM 22 marzo 2020, recante misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale.   TRATTAMENTO ORDINARIO DI INTEGRAZIONE SALARIALE…

LiberoQuotidiano – Coronavirus e “Zona protetta”, circolazione di persone e merci: tutto ciò che dovete sapere

Coronavirus e “Zona protetta”, circolazione di persone e merci: tutto ciò che dovete sapere La dichiarazione di pandemia da parte dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e le persistenti richieste provenienti dalla Regione Lombardia per una totale chiusura di tutte le attività, hanno indotto il Governo a decidere di inasprire ulteriormente le disposizioni precedentemente emanate e valide…

Affaritaliani – Coronavirus, le ultime norme per spostamenti merci e persone

Coronavirus, le ultime norme per spostamenti merci e persone Alla luce dell’ultimo decreto, firmato nella serata di mercoledì 11 marzo 2020 ed in vigore dal 12 al 25 marzo 2020, la «regola madre» rimane comunque la stessa: limitare al massimo gli spostamenti a eccezione di  «comprovate esigenze lavorative»? Ma cosa  significa precisamente «comprovate esigenze lavorative»?…

Il Sole 24 Ore – Implicazioni e conseguenze della dichiarazione di zona «protetta» sulla circolazione delle persone e sul transito delle merci

Implicazioni e conseguenze della dichiarazione di zona «protetta» sulla circolazione delle persone e sul transito delle merci Gli italiani sono chiamati ad operare sacrifici sempre più grandi, ma indispensabili per la tutela della salute di tutti i cittadini. Affinché la collaborazione di tutti gli individui risulti proficua, è tuttavia necessario che ognuno sappia esattamente in…

Implicazioni e conseguenze della dichiarazione di zona «protetta» sulla circolazione delle persone e sul transito delle merci

Implicazioni e conseguenze della dichiarazione di zona «protetta» sulla circolazione delle persone e sul transito delle merci A cura dell’avv. Cristiano Cominotto – presidente di A.L. Assistenza Legale e della d.ssa Cristina Sofia Barracchia Le misure sempre più incisive adottate dal Governo per limitare i rischi di contagio del coronavirus continuano a modificare notevolmente le abitudini che…

Il Sole 24 Ore – Italia, nuova zona «protetta»: quali conseguenze sul rapporto di lavoro individuale?

Italia, nuova zona «protetta»: quali conseguenze sul rapporto di lavoro individuale? Già con i precedenti decreti il Governo aveva consentito alle imprese, attraverso l’attivazione della modalità “semplificata” di lavoro agile, di non interrompere l’attività produttiva, pur riducendo drasticamente il rischio di contagi. Nello specifico, il DPCM 23 febbraio 2020 aveva dapprima prescritto l’automaticità dell’applicazione della…

LiberoQuotidiano – Coronavirus, Italia “zona protetta”: le conseguenze sul rapporto di lavoro individuale

Coronavirus, Italia “zona protetta”: le conseguenze sul rapporto di lavoro individuale Per quanto puntuali e risolutivi sotto tanti punti di vista, i provvedimenti finora susseguitisi a livello normativo per contrastare e contenere il rischio epidemiologico da COVID-19, lasciano ancora aperte rilevanti questioni… Per sapere cosa prevede la legge, leggi l’articolo completo dell’avvocato Cristiano Cominotto e…

Affaritaliani – Italia nuova zona «protetta»: quali conseguenze sui rapporti di lavoro?

Affaritaliani – Italia nuova zona «protetta»: quali conseguenze sui rapporti di lavoro? Per quanto puntuali e risolutivi sotto tanti punti di vista, i provvedimenti finora susseguitisi a livello normativo per contrastare e contenere il rischio epidemiologico da COVID-19 lasciano ancora aperte rilevanti questioni. Molti sono gli interrogativi che continuano ad affliggere lavoratori e datori di…