Avv. Francesca Pecora – Milano

The Impact of Brexit in International Commercial Contracts

Many businesses are wondering whether Brexit will constitute an event which operates to discharge parties from their obligations under commercial contracts and whether Force Majeure Clauses or Material Adverse Change (MAC) clauses can be activated as a result of Brexit.

It is unlikely that the very fact of Brexit would activate such clauses, absent specific wording to that effect.

It might be argued that Brexit constitutes an unforeseen adverse event ( justified through a Force Majeure Clause) in contracts that were entered into prior to the original Brexit vote.

After Brexit vote and during the transitions period, ended on January 2021, it will be more difficult to argue that an unforeseen adverse event, occurred due to Brexit, could not have been foreseen. That’s why “Brexit clauses” have been included in commercial contracts more frequently in recent months to activate automatic changes to a contract.

For such clauses to be effective and enforceable, it will be essential to define the “trigger event” clearly, such as the upcoming unprofitability of the contract for one party, a change in Law or a substantial change of prices due to a sudden increase of tariffs or taxes.

It will be also efficient to consider in such contracts the governing law and jurisdiction clause.

Parties of a commercial contract need to consider the events which may directly impact them and their business, but also their supply chain. They have to identify the fundamental elements of the contracts governing their agreements and be sure that these elements provide sufficient protection against Brexit and eventually consider the necessity to renegotiate or amend the contracts to deal more tailored solution and face safely the implications of Brexit.

Bespoke legal advice is mandatory in these types of business relationships.

L’Avv. Francesca Pecora del Foro di Milano, laureata presso l’Università Cattolica di Milano, ha una consolidata esperienza in materia di Appalti Pubblici, nello specifico, supporta le aziende del settore “Medical Device” e le Pubbliche Amministrazioni nelle procedure disciplinate oggi dal D. Lgs. 50/2016.

Il master in “American Common Law” presso la William & Mary School of Law di Williamsbourg (VA – USA) e l’esperienza di lavoro maturata in USA Virginia presso il “Supreme Allied Commander Tranformation of Northfork” (commando strategico della NATO) le conferisce, altresì, un’approfondita competenza nella gestione dei contratti internazionali, scrittura legale inglese, transazioni di business internazionali, recuperi credito internazionali e contenzioso sia inhouse che offshore.

Possiede riconoscimento dei legali dinnanzi alla corte di giustizie UE e a tutti gli organi giudiziari europei (CCBE Identity Card).

Aree Legali

Internazionale e comunitario

  • Diritto della concorrenza
  • Diritto commerciale
  • Diritto degli appalti
  • Diritto farmaceutico
  • Diritto doganale
  • Consulenza legale per il mercato interno
  • Real estate
  • Protezione dei consumatori
  • Energia
  • Diritto ambientale
  • Servizi finanziari
  • Proprietà intellettuale
  • Aiuti di stato
  • Misure antidumping e sovvenzioni

Contratti

  • Assistenza contrattuale per Aziende
  • Contratti internazionali
  • Trattativa e negoziazione tra le controparti
  • Scelta del tipo di contratto
  • Studio e stesura del testo contrattuale
  • Revisione dei contratti in essere
  • Estinzione del contratto per cause non naturali
  • Consulenza nell’ambito degli istituti regolati dal codice civile
  • Assistenza in cause civili vertenti in istituti regolati dal codice civile
  • Successioni
  • Contratto di Agenzia
  • Contratto di Vendita
  • Contratto di Distribuzione
  • Contratto di Fornitura Aziendale
  • Contratto di Sponsorizzazione e merchandising
  • Contratto di Appalto
  • Contratto di Subappalto
  • Contratto di Affitto e Cessione d’Azienda e/o di ramo d’Azienda
  • Contratto di Acquisto di Marchio

Amministrativo

  • Assistenza in procedure di gara
  • Consulenza nella dismissione delle partecipazioni in società pubbliche
  • Procedimenti urbanistici ed edilizi nelle operazioni di sviluppo immobiliare
  • Assistenza nelle convenzioni urbanistiche
  • Assistenza nelle operazioni di valorizzazione e dismissione del patrimonio immobiliare
  • Assistenza nei procedimenti amministrativi di fronte alle autorità
  • Assistenza negli accordi di programma e protocolli d’intesa
  • Assistenza nel settore Farmaceutico e Sanitario
  • Assistenza nel settore delle Telecomunicazioni
  • Assistenza nel settore dell’Energia
  • Assistenza nel settore delle Public utilities
  • Assistenza nel settore dei Trasporti
  • Assistenza nel settore della gestione delle Acque

Ultime pubblicazioni

Impugnazione della motivazione di congruità dell’offerta economica formulata dalla Stazione Appaltante

Un argomento molto dibattuto in sede di gare d’appalto per la tutela del principio di concorrenza è l’anomalia dell’offerta per prezzo anormalmente basso. La motivazione di congruità dell’offerta economica della […]

Il principio di equivalenza nella fattispecie di “Aliud pro alio”

ilsole24ore.com nella sezione Norme Tributi Plus & Diritto pubblica l’articolo a firma dell’Avv. Francesca Pecora Appalti pubblici per la fornitura di apparecchiature medicali: il principio di equivalenza nella fattispecie di […]

Appalti Pubblici: procedura negoziata senza previa pubblicazione durante l’emergenza Covid-19

L’emergenza connessa alla crisi sanitaria causata dalla pandemia Covid-19 ha fatto sorgere la necessità della Commissione europea ( 2020C 108 I/01) di comunicare orientamenti sull’utilizzo del quadro in materia di […]