Avv. Silvia Comelli | Avv. Barbara Crivellaro | Avv. Giorgia Franco

Via San Michele del Carso, 13 – 20144 Milano

Tel: +39 02 49524655

Cel: +39 339 6191446

E-mail: milano.rubens@alassistenzalegale.it

Aperto dal lunedì a venerdi h. 10.00 – 13.00 / 14.30 – 19.00
Sabato su appuntamento

A condurre lo studio legale sono gli avvocati Silvia Comelli Barbara Crivellaro per il diritto civile e l’avvocato Giorgia Franco per il diritto penale.

Gli avvocati che compongono lo studio negli anni hanno acquisito forte esperienza sul diritto di famiglia, dalle separazioni e i divorzi, passando per l’affidamento dei figli e gli assegni di mantenimento e su locazioni e sfratti. 

Per quello che concerne il diritto penale lo studio legale lavora su numerosi casi di guida in stato di ebbrezza e legati alla nuova legge sull’omicidio stradale.

Iscritti nell’elenco dei difensori abilitati al Gratuito Patrocinio, gli avvocati Comelli, Crivellaro  e Franco offrono assistenza legale a tutti coloro che abbiano le condizioni di reddito e di status richiesti dalla normativa. Garantita una piena tutela ai Clienti ammessi al Gratuito Patrocinio.

Specializzazioni

Diritto di Famiglia

Diritto Immobiliare e Sfratti

Diritto Penale e Diritto Penale Minorile

Gli Avvocati

Avv. Silvia Comelli

L’Avvocato Silvia Comelli si è laureata all’Università degli Studi di Milano nel 2002 dopo un percorso di studi che ha compreso anche due esperienze all’estero, in Francia e negli Stati Uniti. Completata la formazione universitaria, l’Avv. Comelli ha frequentato il Master di Diritto Ambientale presso l’Università degli Studi di Milano.

Ha svolto il periodo di pratica forense in una delle più prestigiose law firm milanesi, dove ha avuto modo di seguire importanti operazioni di finanza strutturata e di collaborare con il dipartimento di contenzioso civile.
Una volta conseguita l’abilitazione professionale nel 2006 (sessione di dicembre 2004), ha collaborato con due studi di Milano di tipo tradizionale dove ha completato il proprio percorso formativo svolgendo attività giudiziale e stragiudiziale nei settori più ampi del diritto civile, ivi compresi il diritto del lavoro, il diritto di famiglia e il diritto commerciale.

Nell’ambito dello studio l’Avv. Silvia Comelli si occupa di diritto di famiglia,di locazioni e sfratti, di assistenza alle piccole e medie imprese, di recupero crediti, di risarcimento danni per qualsiasi evento che abbia creato un nocumento a persone o cose, di risarcimento danni per responsabilità medica o sinistri stradali, di responsabilità civile, di contenzioso e di diritto del lavoro. È iscritta alle liste del gratuito patrocinio.

Corrisponde anche in inglese e in francese.

Nel 2011 aderisce al progetto A.L. unitamente alla collega Barbara Crivellaro.

Avv. Barbara Crivellaro

Barbara Crivellaro si è laureata all’Università degli Studi di Milano nel 1995 e ha svolto la pratica professionale presso uno dei più importanti studi internazionali di Milano, dove si è specializzata in diritto urbanistico, ambientale e amministrativo seguendo le relative problematiche per conto di primarie aziende italiane ed europee.

Nel 2003 è passata a collaborare con un altro prestigioso studio internazionale ove la specializzazione in diritto urbanistico e immobiliareè stata arricchita da altre competenze di più ampio spettro per quanto concerne le problematiche connesse con le acquisizioni di grandi patrimoni, quotazioni in borsa,  operazioni societarie e di finanziamento. Dal 2006 al 2012 ha collaborato, come consulente interna, con una multinazionale specializzata nella realizzazione di immobili commerciali affinando ulteriormente la propria competenza relativa alle problematiche connesse alle acquisizioni di terreni, alla sottoscrizione di convenzioni con le pubbliche amministrazioni, al conseguimento delle autorizzazioni per l’esercizio delle attività, contratti di appalto, contratti di locazione, affitti di ramo d’azienda e per la gestione dei patrimoni immobiliari.

Dalla fondazione dello studio Comelli e Crivellaro ha iniziato a occuparsi anche di diritto dell’informatica, collaborando con start uptecnologiche, sviluppatori web per quanto riguarda la normativa sottesa ai siti internet, all’e-commerce e ai contratti relativi allosviluppo di software e applicazioni. Nell’ambito dello studio l’Avv. Barbara Crivellaro si occupa prevalentemente di contrattualistica e consulenza nei settori immobiliare e informatico. È iscritta alle liste del gratuito patrocinio.

Corrisponde anche in inglese e in francese.

Nel 2011 aderisce al progetto A.L. unitamente alla collega Silvia Comelli.

Avv. Giorgia Franco

FOTO PER SITO GIORGIA FRANCODopo aver conseguito la laurea, l’avv. Giorgia Franco ha intrapreso una collaborazione (poi durata dieci anni) presso un primario studio legale milanese specializzato nel diritto penale dell’economia; alla pratica ha affiancato un costante percorso di studio e approfondimento frequentando con profitto, dal 2008 al 2009, un Master in Diritto Penale Societario; nel 2012 un Corso di alta formazione in Diritto Tributario e, nel 2015, un Master di Specializzazione nella progettazione del Modello 231.

Parallelamente, dal 2013, ha avviato un percorso di formazione teso allo sviluppo di competenze specifiche nell’ambito della tutela dei soggetti deboli, conseguendo – nel 2014 – l’iscrizione all’Albo dei difensori d’ufficio abilitati a patrocinare innanzi al Tribunale per i Minorenni e – nel 2016 – l’iscrizione al BURL della Regione Lombardia (n. 46 del 17.11.2016) nell’elenco degli avvocati che hanno partecipato a percorsi formativi professionalizzanti atti a garantire un’adeguata assistenza legale alle donne vittime di violenza. È iscritta alle liste del gratuito patrocinio.

L’avv. Giorgia Franco esercita la propria attività in tutti i rami del diritto penale e, prevalentemente, nei seguenti settori:

  • diritto penale dell’impresa: antinfortunistica, igiene e sicurezza del lavoro, rifiuti, ambiente, privacy;
  • responsabilità amministrativa degli enti ex D.Lgs. n. 231/01;
  • reati colposi (ad esempio, lesioni e omicidio stradale) e responsabilità professionali in campo medico;
  • diffamazione, anche a mezzo stampa;
  • reati contro la persona (tra cui, stalking) e contro la famiglia (maltrattamenti in famiglia);
  • diritto penale minorile.