Avv. Anna Cinzia Pani

Via Falcone, 7 – 20123 Milano

Tel: +39 02 86391445

Cel: +39 347 1975020

Fax: +39 02 86391407

E-mail: milano.falcone@alassistenzalegale.it

Aperto dal lunedì a venerdi h. 9.00 – 13.00 / 14.00 – 19.00

Lo Studio Legale AL Assistenza Legale Milano – Falcone si occupa di Diritto Penale in tutta Italia con domiciliazione a Milano, fornisce assistenza legale penale per istanze di scarcerazione e di affidamento in prova ai servizi sociali, per casi di violenza domestica e maltrattamenti sui minori oltre che per detenzione e spaccio di stupefacenti, omicidio stradale e ritiro di patente.

Con l’ingresso del suo Studio Legale a guida dell’avv. Anna Cinzia Pani all’interno del network di AL Assistenza Legale, un nuovo modo di concepire l’avvocatura si è rafforzato a Milano: quello di avvicinare l’avvocato e l’assistenza legale il più possibile alla gente, eliminando ogni tipo di barriera e rispondendo alle domande della clientela anche senza appuntamento.

Specializzazioni

Diritto PenaleDetenzione e spaccio di stupefacenti, omicidio stradale, ritiro patente, truffe, rapine,

Affidamento ai servizi socialiIstanze di scarcerazione e affidamento in prova ai servizi sociali, richiesta arresti domiciliari , modifica luogo arresti domiciliari , istanze di scarcerazione , riesame , patteggiamento e dissequestro

Violenza domesticaFemminicidio, violenza su minori, abuso di minori (solo accusa), maltrattamenti

Gli Avvocati

Avv. Anna Cinzia Pani

Assistenza Legale penale a Milano, avvocato penalista a MilanoL’avv. Pani, dopo il conseguimento della Laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli studi di Cagliari, consegue un Master di secondo livello in Psicologia Giuridica e Criminologia, effettuando uno stage presso il Telefono Azzurro di Milano  e approfondendo la questione relativa ai rischi della pedofilia on line. Continua la propria formazione tramite IFOS Formazione Cagliari, sui reati dei minori e scuola e con CSIF (Centro Studi Informatica Forense) Cagliari sull’investigazione sulla scena del crimine. Ancora, presso l’Università degli studi di Cagliari approfondisce i temi della valutazione del danno psichico e del parricidio. A Roma, presso ICAA (International Crime Analysis Association) studia tecniche d’interrogatorio e mezzi di rilevazione della menzogna. A Milano, presso la Fondazione Guglielmo Gulotta, di psicologia forense e della comunicazione approfondisce la psicologia investigativa focalizzandosi sulle novità nell’ambito della   pedopornografia in rete, sui metodi della persuasione forense e della retorica. Sempre a Milano, presso Istituto Sike Alta Formazione, frequenta corsi di tutela della salute e dello stato detentivo, esecuzione penale e tutela dei minorenni. Inoltre, in vista dell’esame di Stato si iscrive a Milano presso   la Just Legal Service (Scuola di Formazione Legale). Dopo aver conseguito il titolo di Mediatore Professionista, sta conseguendo l’abilitazione alla difesa d’ufficio presso la Camera Penale di Milano ed è attualmente iscritta presso l’Ordine degli avvocati di Milano nella sezione Avvocato.

 

Dopo un anno di praticantato presso alcuni tra i più autorevoli studi legali del Foro di Cagliari, si trasferisce a Milano per approfondire il proprio percorso e poter acquisire autonomia nella gestione delle pratiche e del lavoro. Si iscrive presso l’elenco dei praticanti abilitati dell’Ordine di Milano iniziando a svolgere il 2 anno di tirocinio presso studi strutturati e maturando sempre più una passione per il Diritto penale già presente durante gli studi universitari. Diverse sono state le collaborazioni presso studi legali di Milano, Cologno Monzese e Monza, maturando esperienze nella gestione delle problematiche annesse alla professione in particolare effettuando anche colloqui con detenuti presso il carcere di Monza, già da praticante e tirocinante, e ottenendo risultati eccellenti come scarcerazioni o affidamenti in prova mediante la stesura di memorie difensive e istanze.